La Sostenibilità è parte integrante dei valori e della cultura del Gruppo Mediolanum, e si pone l’obiettivo di sviluppare un’attività solida e sostenibile di lungo periodo, attraverso una gestione responsabile dell’azienda. Tale approccio si concretizza nel modo di operare, nell’attenzione e nella centralità del Cliente, oltre che alla Persona, nel modo in cui supporta i propri dipendenti e rispetta l’ambiente, contribuendo allo sviluppo della comunità in cui è inserita. Tale impegno è comprovato dalla volontà di generare valore aggiunto per tutti gli stakeholder. Il successo degli stakeholder garantisce la sostenibilità del business del Gruppo.

Lettera del CEO agli stakeholder

Lettera del CEO agli stakeholder

Nel 2019 è proseguito l’impegno in termini di Sostenibilità a supporto di alcuni degli obiettivi pubblicati nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals SDGs), ponendo al centro dei nostri programmi, le persone, il benessere di dipendenti e collaboratori e la promozione di un modo di operare sempre più responsabile.

 

LEGGI IL DOCUMENTO

I NUMERI DEL GRUPPO MEDIOLANUM


Highlights 2019
UTILE NETTO
565,4 milioni di euro
RACCOLTA NETTA 4.064 milioni di euro
PATRIMONIO AMMINISTRATO 84.716 milioni di euro
SOLIDITÀ Common Equity Tier 1 pari a 19,5%
LIQUIDITY COVERAGE RATIO 331%
NUMERO COLLABORATORI 8.148
NUMERO CLIENTI TOTALE 1.447.186
NUMERO ORE FORMAZIONE COMPLESSIVO ITALIA 673.464
EROGAZIONI LIBERALI DELLA FONDAZIONE MEDIOLANUM ONLUS 3,10 milioni di nel 2019 per 100 progetti a sostegno dell'infanzia in condizioni di disagio
EROGAZIONI LIBERALI DI BANCA MEDIOLANUM Dal 2008 oltre 233 milioni di €. Nel 2019 oltre 242.700 €
CONSUMI ENERGETICI
43,84% del fabbisogno di energia elettrica della sede di Basiglio-Milano Tre coperto da impianto di trigenerazione

 

BANCA MEDIOLANUM SOSTENIBILITÀ 2019

Clicca sul menù sottostante e accedi alle principali informazioni relative a matrice di Materialità, i nostri impegni per i Sustainable Development Goals (SDGs) e i sei pilastri su cui basiamo il nostro business sostenibile.

La Matrice di Materialità



A seguito del confronto con gli stakeholder è stata determinata la rilevanza complessiva dei temi analizzati per definire obiettivi e progetti inerenti alla Sostenibilità e alla sua valenza strategica del Gruppo attraverso la definizione della matrice di materialità. I risultati dell’analisi di materialità vengono rappresentati graficamente attraverso un diagramma cartesiano, definito matrice di materialità, che riporta, sull’asse delle ordinate l’interesse per l’azienda e sull’asse delle ascisse l’interesse per gli stakeholder.

 


La matrice di materialità come leva strategica per la creazione di valore

La "materialità" rappresenta il primo passaggio per la redazione della Dichiarazione Non Finanziaria (DNF) come previsto dai GRI Standards utilizzati per la rendicontazione e come prescritto dal D.Lgs. 254/16. Essa può essere vista come una leva strategica per la creazione di valore: per il piano di Sostenibilità strategica di Gruppo e per la descrizione dei temi materiali rilevanti, da rendicontare nella DNF.


IL BUSINESS SOSTENIBILE

Coniugando l’analisi di materialità̀ al modello di business del Gruppo è stato possibile individuare i sei pilastri su cui l’azienda basa il proprio business sostenibile.


1. Governance e Compliance
2. Responsabilità verso il cliente
3. Responsabilità Sociale
4. Responsabilità Ambientale
5. Responsabilità verso le Risorse Umane
6. Responsabilità Economica

Gli impegni per i Sustainable Development Goals

Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile e i relativi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals - SDGs nell’acronimo inglese), articolati in 169 Target da raggiungere entro il 2030. L’attuazione dell’Agenda richiede un forte coinvolgimento di tutte le componenti della società, dalle imprese al settore pubblico, dalla società civile alle istituzioni filantropiche, dalle università e centri di ricerca agli operatori dell’informazione e della cultura.

APPROFONDIMENTI

DICHIARAZIONE NON FINANZIARIA 2019

La Dichiarazione non Finanziaria 2019 del Gruppo Mediolanum conferma risultati molto positivi dal punto di vista della sostenibilità economica, sociale e ambientale.

LEGGI IL DOCUMENTO


La Dichiarazione non Finanziaria 2019 è stata notarizzata su piattaforma blockchain Ethereum, qui l'Hash del documento.

E3C3FF914627EBF0 CE94445AECEB3794 1447F75CC9D35A2B 8500B659636D7F37

Messaggio promozionale.
I dati riportati fanno riferimento alla Dichiarazione Consolidata di Carattere Non Finanziario 2019 estratti al 31/12/2019. Questo documento non ha finalità promozionali e non intende in alcun modo né rappresentare una forma di consulenza né un suggerimento per gli investimenti. La documentazione d’offerta, le condizioni contrattuali ed economiche dei prodotti e dei servizi offerti da Banca Mediolanum sono disponibili sul sito bancamediolanum.it, presso gli uffici dei Family Banker di Banca Mediolanum, le succursali e lo sportello di Basiglio - Milano 3 (MI).