A Ennio Doris, fondatore e Presidente di Banca Mediolanum, si affiancano oggi il figlio Massimo, Amministratore Delegato, e la figlia Sara, Presidente di Fondazione Mediolanum Onlus. Due generazioni che lavorano insieme ogni giorno per darti soluzioni mirate, che uniscono competenza e coraggio, tradizione e innovazione.

Siamo sempre noi

Mentre tutto cambia, noi continuiamo a credere negli stessi valori di sempre. Scopri in questo video perché noi di Mediolanum…Siamo sempre noi.

STORIA

Nel 1982 ci chiamavamo Programma Italia e offrivamo ai nostri clienti prodotti assicurativi. Nel 1997 abbiamo deciso di occuparci del risparmio in modo completo e siamo diventati Banca Mediolanum. Da allora abbiamo fatto tanti passi importanti, tenendo sempre te al centro: abbiamo scelto di essere la prima banca online, ci siamo quotati in Borsa, abbiamo creato per te la figura del Family Banker, abbiamo dato vita a Fondazione Mediolanum Onlus e costruito la Mediolanum Corporate University. E continuiamo a crescere insieme a te, ogni giorno.

  • 1982 / Una partnership speciale

    Ennio Doris fonda Programma Italia S.p.A. in partnership con il Gruppo Fininvest.
    Si tratta della prima rete nazionale a offrire consulenza globale nel settore del risparmio e della previdenza.
    L'incontro tra l'esperienza ultradecennale di Ennio Doris nel settore e il supporto imprenditoriale fornito dal Gruppo Fininvest consentono all'azienda di qualificarsi fin da subito come uno degli operatori più importanti nel mercato del risparmio italiano.

  • 1984 / Una consulenza sempre più globale

    Un unico consulente come punto di riferimento per tutte le tipologie di prodotti finanziari e assicurativi: questo il cuore del nostro approccio innovativo.

    Per ampliare il carnet di prodotti offerti, vengono acquistate le compagnie assicurative Mediolanum Vita e Mediolanum Assicurazioni.
  • 1985 / L’offerta si amplia

    Nasce Gestione Fondi Fininvest, società di gestione di fondi comuni di investimento di diritto italiano: aumenta il potenziale di sviluppo e la gamma di prodotti e servizi offerti.

  • 1991 / Verso nuovi orizzonti: l'intermediazione mobiliare

    Viene costituito Programma Italia Investimenti, Società di Intermediazione Mobiliare.

  • 1995 / Nasce Mediolanum S.p.A.

    In risposta a cambiamenti epocali, quali la globalizzazione dei mercati e l'avvento dell'Euro, a dicembre, nasce Mediolanum S.p.A., la holding di tutte le attività di settore. Una riorganizzazione indispensabile per poter quotare in Borsa, pochi mesi dopo, tutte le società del gruppo.

  • 1996 / Mediolanum S.p.A. entra nella Borsa di Milano

    Il 13 giugno Mediolanum S.p.A. entra nel listino della Borsa di Milano. L'operazione ha un grande successo e il titolo, già dalle prime contrattazioni, mostra un notevole aumento di valore.

  • 1997 / Nasce Banca Mediolanum

    • Ai prodotti già offerti ai clienti, Mediolanum aggiunge la novità dei servizi bancari: Programma Italia Investimenti Sim P.A. si trasforma in Banca Mediolanum, una delle più innovative banche telematiche italiane, la prima a sfruttare l'interconnessione tra telefono e teletext del televisore di casa. Il contatto umano non viene sacrificato, ma valorizzato grazie alla figura del Consulente Globale®.
    • Il Gruppo Mediolanum anticipa le tendenze, creando a Dublino Mediolanum International Funds, una società di gestione che offre fondi avanzati, non ancora contemplati dalla legislazione italiana.

  • 1998 / Mediolanum nel MIB30

    • Continua la valorizzazione del titolo: Mediolanum S.p.A. entra stabilmente nel MIB 30, l'indice delle 30 società più importanti della Borsa di Milano.
    • Viene lanciato il servizio Teletext.

  • 2000 / Banca Mediolanum diventa digitale

    • Banca Mediolanum sbarca in rete: si ampliano le possibilità di accesso per i clienti e vengono implementate sofisticate applicazioni per il trading (My Trade) e l’home banking.
    • Banca Mediolanum approda in Spagna per replicare il modello operativo italiano e acquisisce il Gruppo Bancario Fibanc.

  • 2001 / Nuovi mercati: Germania e Austria

    Per replicare anche all'estero il modello vincente della multicanalità integrata e della consulenza globale, il Gruppo Mediolanum prosegue l'espansione in Europa, con l'acquisizione di Gamax Holding AG e di Bankhaus August Lenz & Co. La struttura societaria del Gruppo prevede Mediolanum S.p.A. come società capogruppo, con partecipazioni dirette e indirette nelle varie società costituenti (italiane ed estere), compresa Banca Mediolanum, capogruppo del Gruppo Bancario Mediolanum.

  • 2002 / Fondazione Mediolanum: dalla parte dei bambini

    • Nasce Fondazione Mediolanum con l’obiettivo di promuovere e sviluppare progetti in aiuto dei più deboli, a partire dai bambini, nel campo dell’assistenza, scuola e sanità.
    • Il Gruppo Mediolanum festeggia 20 anni di successi all'insegna di umanità, tecnologia, tradizione e futuro: i 4 cardini intorno ai quali si è sviluppato un progetto vincente, divenuto punto di riferimento per il settore finanziario.

  • 2003 / Sponsor del Giro d’Italia

    Banca Mediolanum sponsorizza la Maglia Verde all'86° Giro d'Italia di ciclismo, titolo assegnato al vincitore della classifica per il migliore scalatore. Le tappe della manifestazione rappresentano una grande occasione d'incontro con clienti e Family Banker, promossa con spettacoli ed eventi. La sponsorizzazione prosegue nelle edizioni successive del Giro.

  • 2004 / Nuovi prodotti, servizi e una TV digitale

    • Dall'esigenza di un dialogo continuativo tra azienda, clienti e rete di vendita, nasce Mediolanum Channel, la televisione digitale del Gruppo, approda sulla piattaforma SKY, canale 803
    • Nasce il progetto "Prima Fila" per la gestione dei Clienti a elevata patrimonialità.

  • 2005 / Un conto e una carta che ti riflettono davvero

    Vengono lanciati il conto corrente flessibile Riflex e la carta di credito Riflexcard, con la foto del titolare, per pagamenti ancora più sicuri.

  • 2006 / Nasce la figura del Family Banker

    La figura del Consulente Globale® si evolve in quella del Family Banker®: il professionista che si reca direttamente dal cliente, per offrirgli il nuovo sistema integrato di servizi e trovare con lui le migliori soluzioni bancarie e finanziarie, in grado di soddisfare tutte le sue esigenze. Contestualmente, la rete di vendita del Gruppo Mediolanum viene ampliata e potenziata.

  • 2007 / Anniversari e successi

    • Il Gruppo Mediolanum festeggia il 25° anniversario e Banca Mediolanum compie 10 anni. Già apprezzata da oltre un milione di clienti, la Banca continua a crescere a ritmi competitivi, sempre fedele alla propria mission e ai propri valori.
    • Nell'anno in cui l'Italia si apre a una nuova normativa nella previdenza complementare, il Gruppo Mediolanum è leader, con circa un terzo del mercato dei piani pensionistici individuali.

  • 2008 / Vicini ai clienti, anche in tempo di crisi

    • Il Gruppo promuove importanti iniziative a tutela e protezione della clientela, per affrontare la crescente incidenza dei tassi dei mutui sui bilanci familiari e la generalizzata crisi dei mercati finanziari.
    • Nasce Mediolanum Best Brands, il nuovo Fondo Comune di Investimento di Mediolanum International Funds, frutto di un importante accordo con le maggiori società di gestione internazionali.
    • Viene lanciato il Mediolanum Market Forum, per dialogare con gli stakeholder e condividere la visione di Mediolanum sull'andamento dei mercati finanziari.

  • 2009 / MCU: il valore dell’eccellenza

    • Viene inaugurata la Mediolanum Corporate University, creata per trasmettere i valori di Banca Mediolanum e formare professionisti d'eccellenza: nella relazione con il cliente, nella consulenza finanziaria e nella gestione del risparmio.
    • Nasce Conto Mediolanum Freedom, lanciato con una campagna pubblicitaria che vede protagonisti il Presidente Ennio Doris e veri clienti-testimonial di Banca Mediolanum.

  • 2010 / Nuovi fondi e solidarietà

    • L'offerta Mediolanum Best Brands si arricchisce di nuovi prodotti, nati dalle alleanze con le più importanti società di gestione del risparmio del mondo.
    Conto Corrente Freedom a sostegno del progetto Piccolo Fratello della Fondazione Mediolanum: per ogni nuovo conto corrente aperto, Banca Mediolanum s'impegna a sostenere le spese scolastiche di un bambino di Haiti.

  • 2011 / Nasce il conto deposito a zero spese

    • Nasce InMediolanum, il conto deposito ad alta remunerazione e senza spese, sottoscrivibile online. Lo slogan "Facile entrarci, più facile guadagnarci" sottolinea la semplicità e la piena autonomia con cui il cliente può aprirlo e gestirlo online, approfittando di un tasso di interesse estremamente competitivo.
    • A Rimini la convention "Estote Parati" per la prima volta è aperta a clienti, rappresentanti della comunità finanziaria e giornalisti: con i Family Banker® si raggiunge quota 6.000 partecipanti.
    • Viene lanciata la prima versione della nostra app mobile.

  • 2012 / Un aiuto tangibile

    • Vengono liquidati i clienti e i Family Banker® danneggiati dall'alluvione in Liguria, Toscana e Sicilia, vengono forniti supporti, agevolazioni e stanziate liberalità ai clienti e Family Banker® colpiti dal terremoto in Emilia Romagna, dall'alluvione in Centro Italia e dal sisma a Potenza e Cosenza.
    • Banca Mediolanum si distingue per il suo approccio innovativo, grazie ai servizi di mobile banking e alla sua presenza sui social media, Facebook, Twitter e YouTube.
    Fondazione Mediolanum acquisisce la qualifica di Onlus.

  • 2013 / Parola d’ordine: innovazione

    Mediolanum Assicurazioni S.p.a. entra a far parte del Gruppo Mediolanum.
    • In collaborazione con PayPal, viene lanciato il servizio Mediolanum Send Money per inviare denaro tramite smartphone.
    • L'offerta di investimenti si apre a fondi di terzi.
    • Banca Mediolanum riceve il Premio Global Council of Corporate Universities Award, il Premio ABI per l'innovazione nei servizi bancari e il Premio KeyAward.
    • Viene organizzato l'evento Mediolanum Innovation Forum e la sperimentazione #mobilesurvive NFC.
    • Viene lanciato il mutuo di ristrutturazione Mediolanum Riparti Italia.

  • 2014 / Un home banking tutto nuovo

    • Banca Mediolanum è insignita del Premio ABI per l'innovazione nei servizi bancari e del Premio KeyAward per lo spot "Conto Freedom One".
    • Viene lanciato il nuovo Home Banking.
    • Viene ampliato l'accordo con PayPal: ora è possibile creare un account e usufruire del servizio ricarica istantanea.
    • Banca Mediolanum sponsorizza il 97esimo Giro d'Italia e lo racconta con #storiedalgiro.
    • Fondazione Mediolanum presenta il bando Nutriamo il futuro, che premierà con € 250.000 i 3 migliori progetti no profit, dedicati ai bambini in condizioni di disagio.

  • 2015 / Una tradizione che si evolve

    E’ il 2000 quando Ennio Doris traccia un cerchio per spiegare un nuovo modello di banca: mettere al centro il cliente offrendogli tutti i servizi, le attenzioni, la consulenza di cui ha bisogno. Il cerchio è diventato così il simbolo di Banca Mediolanum, la banca costruita intorno alle persone, la banca “costruita intorno a te”. Un simbolo importante che diventa protagonista del nuovo logo di Banca Mediolanum, acquisendo così ancora più valore. Perché è il segno che rappresenta la centralità del cliente ed i valori di solidità, serietà, sicurezza su cui s’incentra da sempre il nostro servizio.

  • 2016 / Primi per solidità

    Banca Mediolanum è stata oggetto dell’attività di Comprehensive Assessment da parte della Banca Centrale Europea. I risultati della valutazione hanno confermato l’assoluta solidità di Banca Mediolanum, i cui requisiti patrimoniali riferiti al Gruppo risultano ben al di sopra delle soglie minime fissate dalla Banca Centrale Europea nonché da Banca d’Italia.
    A seguito delle calamità naturali e in particolare il terremoto che ha sconvolto il Centro Italia, Banca Mediolanum ha dimostrato ancora una volta la vicinanza ai propri Clienti e Collaboratori erogando una somma di 5.630.700 euro a fondo perduto.

  • 2017 / Il supporto tangibile alle PMI italiane con i Piani Individuali di Rispamio

    Prosegue l’attenzione alla solidità e stabilità finanziaria, il Common Equity Tier 1, al 31 dicembre 2017, raggiunge 21,9%. I fondi PIR lanciati dal gruppo danno un supporto tangibile alle PMI italiane, Banca Mediolanum risulta infatti essere primo investitore assoluto su Aim Italia, e primo investitore domestico (quinto in assoluto) sul segmento Star, che ospita quelle che sono le eccellenze del tessuto industriale italiano. Nel mese di aprile, si conclude definitivamente la cessione di Banca Esperia. Nel mese di novembre viene acquisita EuroCQS S.p.A. - società operante nel settore della cessione del quinto dello stipendio - facendo il suo ingresso nel Gruppo Bancario Mediolanum.

I NOSTRI NUMERI

CLIENTI
##mpNumeroClienti##

DIPENDENTI
##mpNumeroDipendenti##

FAMILY BANKER
##mpNumeroFamilyBanker##