glossario

o.
Obbligazione o Bond

Titolo di debito emesso da società o enti pubblici, che attribuisce al suo possessore il diritto al rimborso del capitale, più un interesse su tale somma. Un esempio di obbligazione sono i Titoli di Stato. Solitamente, il rimborso del capitale avviene alla scadenza, in un'unica soluzione, invece gli interessi vengono liquidati periodicamente (ogni 3, 6 o 12 mesi). L'interesse corrisposto periodicamente è definito cedola perché, in passato, per riscuoterlo si doveva staccare il tagliando numerato unito al certificato che rappresentava l'obbligazione.
Se l'emittente non paga una cedola, un singolo obbligazionista può presentare istanza di fallimento.

Obbligazione strutturata

Investimento caratterizzato da una componente obbligazionaria, che consente la restituzione del capitale a scadenza, e da una componente derivata, che permette di ottenere un rendimento legato all’andamento di determinati indici a scadenza e/o sotto forma di prestazione cedolare periodica.