BONIFICO

CARTA DI CREDITO

Un grazie sincero a quanti hanno contribuito e a coloro che lo faranno ancora! #Insiemecelafaremo



Abbiamo raggiunto al 1 aprile la cifra di

1.691.306,60 euro

a favore degli ospedali italiani in prima linea nell'emergenza sanitaria.
640.000 donati direttamente da Banca Mediolanum e 1.051.306,60 euro derivanti dalla raccolta fondi.


La raccolta fondi a beneficio dell'Ospedale Sacco prosegue con l’obiettivo di supportare le Unità Operative di Malattie Infettive, del Professor Massimo Galli e del Dottor Giuliano Rizzardini e di Terapia Intensiva del Dottor Emanuele Catena.


BONIFICO

CARTA DI CREDITO

UNISCITI A NOI. #INSIEMECELAFAREMO


SOSTIENI L'OSPEDALE SACCO



L'appello del Prof. Massimo Galli, Direttore Unità Operative di Malattie Infettive 3 dell'ASST Fatebenefratelli Sacco Milano.


L'IMPEGNO DI BANCA MEDIOLANUM


Dalla prima donazione all’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano del 4 marzo, Banca Mediolanum ha posto in essere ulteriori contributi, diretti e indiretti, che hanno oltrepassato la quota 1 milione di euro, devoluti interamente agli ospedali in prima linea in questa emergenza sanitaria COVID-19.

• A favore della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia, la Banca stanzia 200.000 euro per l’acquisto diretto di macchinari per la ventilazione artificiale e monitor diagnostici che verranno poi donati al Reparto di Terapia Intensiva del nosocomio pavese.


• Un’ulteriore donazione, pari a 200.000 euro, è destinata alla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano per l’acquisto di attrezzature per le nuove aree del Dipartimento di Terapia Intensiva, diretto dal prof. Antonio Pesenti.


• Prosegue il sostegno per l’ASST Fatebenefratelli Sacco di Milano a cui sono stati devoluti 662.000 euro, di cui 240.000 euro direttamente dalla Banca e 422.000 euro tramite la raccolta fondi, avviata a inizio marzo. La raccolta fondi è servita ad acquistare cinque macchinari, individuati direttamente dall’ospedale milanese, per il reparto di Microbiologia, Virologia e Bioemergenze, retto dalla professoressa Mariarita Gismondo.

• La Banca, inoltre, per il tramite di Fondazione Mediolanum Onlus, è impegnata, insieme a Fondazione Polli Stoppani, a raddoppiare i primi 60.000 euro che verranno raccolti sulla “Rete del Dono” per sostenere la Terapia Intensiva dell’Ospedale Buzzi di Milano.

I PROSSIMI OBIETTIVI

OSPEDALE SACCO DI MILANO
Supporto alle Unità Operative di Malattie Infettive e di Terapia Intensiva



GLI OBIETTIVI RAGGIUNTI AD OGGI

Grazie a tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta fondi
OSPEDALE POLICLINICO DI MILANO | DONAZIONE PER LE NUOVE AREE DI TERAPIA INTENSIVA
Ventilatori meccanici a gas ad alte prestazioni
200.000 euro
Dispositivi per attrezzare letti per la Terapia Intensiva
Monitoraggio emodinamico per Terapia Intensiva con acquisizione di parametri invasivi e centrale di monitoraggio
Generatori di flusso - respiratori "CPAP"


OSPEDALE SACCO DI MILANO | ATTREZZATURE DI ALTA DIAGNOSTICA PER LA RICERCA DEL NUOVO CORONAVIRUS
Acquisto di un estrattore che consente la preparazione di campioni di DNA, RNA e acidi nucleici batterici e virali da una vasta gamma di materiali di partenza
140.000 euro
Acquisto di due apparecchi per l'analisi dell'espressione genica, quantificazione di agenti patogeni, genotipizzazione, isotermia
101.000 euro
Acquisto di due macchinari di test sindromici per le malattie respiratorie
180.000 euro
Acquisto di attrezzature necessarie per le Unità coinvolte (tra cui Ecografi portatili, Fonendoscopi, Saturimetri, Caschi "CPAP", Flussimetri, Microscopio, Elettrocardiogramma, colonnine per la misurazione di parametri vitali)
100.000 euro


OSPEDALE SAN MATTEO DI PAVIA | ATTREZZATURE PER IL REPARTO DI TERAPIA INTENSIVA
In corso acquisto di due apparecchi RX digitale per radiografie al letto
200.000 euro
Acquisto di due ventilatori polmonari per terapia intensiva

CONTRIBUISCI ANCHE TU

IBAN
IT 97 O 03062 34210 000001901901


INTESTATO A BANCA MEDIOLANUM SPA
CAUSALE EMERGENZA CORONAVIRUS


PUOI DONARE ANCHE CON CARTA DI DEBITO O CARTA DI CREDITO

DONA ORA


GLI APPROFONDIMENTI

Messaggio pubblicitario.