Dieci anni fa il mercato internazionale è stato scosso dalla crisi Lehman Brothers. E Mediolanum ha agito a tutela dei suoi clienti. 
Il 2008 è stato un anno difficile in cui noi di Banca Mediolanum abbiamo deciso che dovevamo dare di più, dimostrando concretamente il nostro "impegno".

Di fronte al dissesto della banca d'affari americana, infatti, siamo intervenuti a tutela e difesa dei risparmiatori facendoci carico delle perdite delle polizze Mediolanum collegate ai titoli Lehman Brothers.

Sempre in quell'anno, a causa di un significativo innalzamento dei tassi di riferimento del mercato, abbiamo abbassato unilateralmente lo spread dei nostri mutui, rendendo le rate più sostenibili per i nostri clienti.

Dal 2008 il nostro impegno complessivo, includendo gli interventi per calamità naturali, ammonta a più di 230 milioni di Euro: una somma interamente impiegata a favore dei clienti.

Questo vuol dire essere una banca costruita intorno a voi.

Per Mediolanum "esservi vicini" non è un semplice modo di dire, ma rappresenta la nostra concezione di consulenza.
Dieci anni fa come oggi: consulenti da sempre. 



Ennio Doris
Presidente di Banca Mediolanum

Massimo Doris
Amministratore Delegato di Banca Mediolanum



Guarda lo spot del 2008 con Ennio Doris



INTERVENTI A FAVORE DEI CLIENTI DI BANCA MEDIOLANUM 

Tipologia di intervento Totale
Erogazioni liberalità 11.861.500 €
Mancati ricavi e prestiti agevolati 5.599.041 €
Calamità finanziarie 215.451.720 €
Totale 232.912.261 €
Dato relativo agli anni dal 2008 al 2018. Rilevazione dati al 31 luglio 2018.



Messaggio pubblicitario. Interventi per oltre 230 milioni di Euro di cui oltre 142 a favore dei sottoscrittori di polizze Mediolanum collegate ai titoli Lehman Brothers.